musica progressive italiana…

Home Forum SEAFISHING FORUM BAR musica progressive italiana…

This topic contains 44 risposte, has 9 partecipanti, and was last updated by  MarcoSpin70 7 years, 3 months fa.

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 45 totali)
  • Autore
    Post
  • #319184

    ^OLTREMARE^
    Partecipante
    Quote:
    Buon ascolto, amici  numero 1

    03 Corrosione
    04 Poisitivo_Negativo
    07 Farenheit
    08 Articolazioni

    Ho visto i titoli e questi evidenziati si sono riaffacciati alla memoria con la forma di un imbuto metallico…..
    Grazie Vittorio, mi hai portato indietro di qualche anno. *+-xààà*

    #319185

    ^OLTREMARE^
    Partecipante
    Quote:
    In omaggio al mitico Demetrio Stratos (al secolo Efstràtios Dimitrìu), un vero genio greco della musica, scomparso troppo presto. Purtroppo qui in Grecia non se lo ricorda nessuno, forse perché ebbe successo in Italia…

    Avevo già postato Luglio, Agosto, Settembre con la mitica copertina originale del LP, però sentire e vedere il mitico Demetrio non ha prezzo.
    In cambio ti offro questo filmato. Se non conosci il pezzo (maestro della voce) ascolta l'introduzione e capirai.
    http://www.youtube.com/watch?v=8vPBXKxkQm8

    #319186

    ^DARIOCRETA^
    Partecipante
    Quote:

    Quote:
    In omaggio al mitico Demetrio Stratos (al secolo Efstràtios Dimitrìu), un vero genio greco della musica, scomparso troppo presto. Purtroppo qui in Grecia non se lo ricorda nessuno, forse perché ebbe successo in Italia…

    Avevo già postato Luglio, Agosto, Settembre con la mitica copertina originale del LP, però sentire e vedere il mitico Demetrio non ha prezzo.
    In cambio ti offro questo filmato. Se non conosci il pezzo (maestro della voce) ascolta l'introduzione e capirai.
    http://www.youtube.com/watch?v=8vPBXKxkQm8

    Bellissimo omaggio. In effetti Demetrio era un artista della voce, le cui potenzialità vennero studiate anche all'università. Secondo me a livello mondiale una delle poche voci che si possono confrontare con la sua è quella di jeff Buckley, anche se il genere era completamente diverso…

    #319187

    ^OLTREMARE^
    Partecipante

    Caro Dario, adesso ti faccio venire le lacrimucce  <xcalabria>x<
    Beccati sto signore in versione italiana, in un pezzo che, per me, è uno dei più intensi e che meglio mette in risalto la sua voce da brivido.

    http://www.youtube.com/watch?v=PdZHijavTEk

    #319188

    odla
    Partecipante

    Ciao a tutti,
    dato il tema progressive, vorrei consigliarvi l'ascolto di questa band che ripropone dal vivo il rock progressivo italiano degli anni 70. Ai rari estimatori di questo genere,  forse potranno piacere  numero 1

    https://www.youtube.com/watch?v=JyekEMQHMbU
    https://www.youtube.com/watch?v=fP7HHfNJxGU
    https://www.youtube.com/watch?v=lj0jw2OQ0dc

    qui trovate il canale youtube:
    https://www.youtube.com/user/unisonoprogitaliano

    fatemi sapere cosa ne pensate :)

    #319189

    ^DARIOCRETA^
    Partecipante
    Quote:
    Caro Dario, adesso ti faccio venire le lacrimucce  <xcalabria>x<
    Beccati sto signore in versione italiana, in un pezzo che, per me, è uno dei più intensi e che meglio mette in risalto la sua voce da brivido.

    http://www.youtube.com/watch?v=PdZHijavTEk

    Bellissima, toccante  <xcalabria><x

    #319190

    ^VITTORIO^
    Partecipante
    #319191

    ^OLTREMARE^
    Partecipante

    Ciao Odla, non male i ragazzi…tecnicamente. Non li avevo mai sentiti ed il loro pregio è di riportare alla luce gruppi e pezzi che hanno formato la schiena della musica italiana. Mi ha molto colpito E' Festa, tecnicamente perfetta, anche i piatti della batteria sembrano suonati da di Di Cioccio per non parlare del moog. La mente poi attende l'avvio del flauto di Pagani ma non c'è. Peccato. Idem per RIP: intro perfetta, ad un certo punto attendi la voce di Francescone che ti fa venire i peli dritti, ma non accade. Ovviamente  sono critiche dovute al raffronto con gli originali  <xcalabria>x< Fanno solo cover o hanno qualcosa di loro ?

    #319192

    ^OLTREMARE^
    Partecipante

    Ciao Vittorio, pezzi stupendi come al solito. Ma i primi sono italiani? Perchè conosco un gruppo inglese con lo stesso nome ma sono più recenti e poi i mitici Wishbone Ash. Comunque, se non sbaglio, la musica ha una grossa impronta di Eagles & co.
    I Maxophone, peccato siano durati poco: erano un concentrato dei migliori gruppi del momento

    #319193

    odla
    Partecipante
    Quote:
    Ciao Odla, non male i ragazzi…tecnicamente. Non li avevo mai sentiti …………..

    Ciao Oltremare, intanto grazie per l'ascolto. La band è giovanissima ed ha influenze musicali personali diverse, anche se io conosco molto quella del cantante, mentre degli altri poco o meno. Mentre questo progetto è nato appunto per mettere i risalto questo genere e quei gruppi che hanno fatto la storia del progressive italiano,  messo oramai nel dimenticatoio sia dai media e dalle compagnie discografiche che preferiscono abbandonarsi totalmente a stili pop o "post rock". Loro con questo progetto fanno soltanto cover per ora, anche se forse in futuro, chi lo sà!   numero 1
    Sai, sono stati apprezzati molto da i componenti della locanda che hanno commentato con note positive alcuni video del gruppo, e questa è stata un gran soddisfazione per la band che li ha incitati ancora di più a portare avanti questo progetto.
    Comunque sarebbe una cosa molto bella riuscire a riportare questo genere/gruppi all'attenzione di un maggior pubblico dei giorni nostri, come tentano di fare loro appunto portando avanti questo progetto, il loro intento è solo quello, per ora ;)

    #319194

    ^VITTORIO^
    Partecipante

    Ciao Nicola
    il primo gruppo è italiano (ASH), più precisamente di Brescia. L'unico disco che hanno prodotto è rarissimo e purtroppo online ci sono solo i due pezzi più orecchiabili e di facile ascolto, che uscirono anche in 45 giri..per promuovere la band in quegli anni. Poi sparirono dalla circolazione come tantissimi gruppi italiani meno famosi di altri….ma validi.

    Prima di formare gli ASH, il batterista Roby Benedini aveva suonato in un altra band di Brescia che si chiama "La Bottega del Fabbro". Lascio un piccolo contributo a tal proposito.

    http://www.youtube.com/v/rP6NVB_oMSc?hl=it_IT&amp;version=3&amp;rel=0

    saluti

    #319195

    ^DANIELEESPOSITO70^
    Partecipante

    Cari amici, grazie alle vs. preziose segnalazioni, girovagando nella rete, ho avuto modo di scoprire un gruppo progressive romano: i Pierrot lunaire.
    In attesa di ulteriori approfondimenti, voglio condividere con voi questo video:

    http://www.youtube.com/watch?v=j1zP9oPXbew

    Mi sono davvero piaciuti…  numero 1

    #319196

    ^VITTORIO^
    Partecipante

    Mi permetto di segnalare un altro gruppone del "sottobosco italiano"

    http://www.youtube.com/v/S5DWdTinUkw?hl=it_IT&amp;version=3&amp;rel=0&quot;

    1. Caronte 1 (6:45)
    2. Two Brothers (8:15)
    3. Little Janie (4:00)
    4. L'Ultima Ora e Ode a J. Hendrix (10:18)
    5. Caronte 2 (3:32)

    saluti

    #319197

    ^OLTREMARE^
    Partecipante

    Io invece rimango sul molto noto ma consiglio questo pezzo a tutti quelli che hanno pensato di seccare le teste delle povere salpe per poi fumarsele  <<<calabria<<<
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=hL6k3_kpZXA

    #319198

    ^DANIELEESPOSITO70^
    Partecipante

    Sta venendo fuori una bellissima compilation di prog- rock italiano…
    E pensare che mia figlia mi chiede sempre di scaricarle le canzoni degli ONE DIRECTION  calabria3

    Resto in tema di gruppi che secondo me non hanno avuto il successo in termini di visibilità come per esempio la PFM, ma che sicuramente hanno fatto un'ottima musica: quella vecchia locanda.
    Posto un brano e vi auguro buon ascolto…
    http://www.youtube.com/watch?v=A_xrFaWbOWE

    Saluti

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 45 totali)

Devi essere connesso per rispondere a questo topic.