Mi sento veramente uno stupido pusillanime

Home Forum SEAFISHING FORUM BAR Mi sento veramente uno stupido pusillanime

This topic contains 9 risposte, has 6 partecipanti, and was last updated by  ^OLTREMARE^ 6 years, 9 months fa.

Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Autore
    Post
  • #201901

    oldspider
    Partecipante

    Allora, ieri sera mi butto in pesca su una costa rocciosa della liguria di ponente. Serata non adattissima allo spinning. Mare calmissimo e limpidissimo. Provo la nuova cannetta da 2,10 m che fa ballare il mio artificiale come se fosse vivo. Inizio la giostra dei miei artificiali di test. Prima un ondulante da 28 gr., poi un fla-pen da 15 gr. poi un popper e così via. Contento dei lanci e della governabilità della nuova cannetta, mi dico "….bene adesso proviamo a vedere se c'è qualche barra in caccia". E' l'imbrunire, il litorale comincia a farsi più silenzioso e sono convinto quando lancio il mio artificiale floating bianco con riflessi iridescenti. Mi fermo un secondo per cercare una cosa nella tasca (sigaretta elettronica), abbasso la testa e sento le urla di un gabbiano provenire dalla direzione del mio artificiale. Cavolo è successo davvero. Lo ha preso. Do uno strattone e mi accorgo che quel gabbiano reale si ribalta su se stesso, provo a recuperalo un tratto brevissimo e lui urla sempre più forte. Il cielo si popola di decine di gabbiani reali….una scena che sembrava tratta da un film di hitchock. Preso dal panico taglio il trecciato. E poi resto lì a guardarlo morire di stenti per un buon quarto d'ora. Me ne vado con il gabbiano ancora vivo, che non riesce a riprendersi. Bè non credereste mai il rimorso che sto provando per non aver provato a liberarlo in qualche modo. Ma cosa potevo fare? ero da solo e i gabbiani non sono certo socievoli. Mi dispiace. Ma voi cosa avreste fatto?
    <xcalabria><x

    #341296

    beka
    Partecipante

    Non ho mai visto un uomo in bocca ad un gabbiano. Putroppo secondo me ti senti giustamente come da titolo se dovesse ricapitare sai come fare spero.

    #341297

    oldspider
    Partecipante

    purtroppo no mi dispiace. non saprei come fare.

    #341298

    ^MANUSPIN^
    Partecipante

    Ciao, è una cosa frequentissima che un gabbiano attacchi un artificiale. Basta fermare il recupero quando lo ha puntato e di solito vola via; mi è anche capitato alcune volte che prendesse con le zampe e lo sollevasse per un attimo, ma poi comunque si accorge che è finto e lo rilascia. Nel tuo caso hai sbagliato due volte, la prima quando hai ferrato e la seconda quando hai tagliato il filo…avresti dovuto raccogliere con calma e slamarlo, al massimo ti avrebbe pizzicato ma avrebbe avuto possibilità di salvarsi.
    Ormai è successo, pazienza, non abbatterti troppo…è sempre un gabbiano. Capita a tutti di sbagliare, l'importante è capire l'errore e cercare di non ripeterlo. Un saluto.

    #341299

    oldspider
    Partecipante

    Grazie mille.

    #341300

    alessandroserra24
    Partecipante

    bhe, io mi sarei sentito come te se non peggio. mi è capitato un sacco di volte che un gabbiano attaccasse il mio artificiale, e una volta si è allamato con le ancorette del pro-q 145 che sono enormi. bisogna procedere in questo modo: evitare la ferrata come già consigliato, recuperare il gabbiano con calma. una volta che sarà caduto vicino a noi (non riescono per niente a volare quando sono così in difficoltà) bisogna mettergli un panno sulla testa per coprirgli gli occhi, in questo modo si evita di essere morsi (fa male) e di mettere troppa agitazione al gabbiano, e infine procedere alla slamatura.  spero che si sia riuscito a liberare perchè è un vero peccato….

    #341301

    ^OLTREMARE^
    Partecipante

    Ciao Oldspider, mi spiace per il gabbiano ma se tu lo avessi "recuperato" lentamente qualcosa avresti potuto fare e stai tranquillo che i soci non ti avrebbero attaccato.
    Ho invece notato che sei iscritto da parecchio tempo ma non c'è alcuna presentazione da parte tua al Forum. Puoi farlo anche adesso nella sezione Benvenuto, grazie

    #341302

    cuccosan
    Partecipante

    concordo con Oltremare; è capitato anche a me: recupero lento – panno e….libertà.  <xxcalabria><x

    #341303

    oldspider
    Partecipante

    Grazie a tutti per le risposte date e quelle che arriveranno. Vado a presentarmi al più presto. Scusate se non l'ho mai fatto non me ne ero accorto.

    #341304

    ^OLTREMARE^
    Partecipante
    Quote:
    ……. recupero lento – panno e….libertà.   <xxcalabria><x

    Giusto, è capitato che durante una manifestazione un cormorano venisse preso all'amo avvolgendosi intorno al corpo una quantità di filo enorme. Il tizio lo recuperò, lo bendò con uno straccio e poco a poco tagliò il filo. Dopo un paio di beccate iniziali il pennuto stette buono per una mezz'ora fino a guadagnare la libertà.

Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)

Devi essere connesso per rispondere a questo topic.