jig, quali scegliere?

Home Forum PESCA A BOLENTINO jig, quali scegliere?

This topic contains 6 risposte, has 4 partecipanti, and was last updated by  capitain hook 7 years fa.

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Post
  • #196596

    olandesevolante
    Partecipante

    salve a tutti!
    ..ho notato molte differenze di forma e di lunghezza oltre che di peso negli infiniti jig!
    vorrei sapere, se è possibile, se ci sono differenze idrodinamiche e quindi quali jig sono migliori in tal senso,nei vorrei comprare un bel pò ma non saprei come regolarmi  <xcalabria>x<

    considerando soprattutto che non andrei oltre i 150m!

    grazie!

    #318844

    blue jack fin
    Partecipante

    Ne sò molto poco in materia, ma ci sono diverse sottocategorie nella pesca a vertical. Vertical jigging, kabura, inchiku, tenya e live kab (queste ultime due al jig devi aggiungere un'esca naturale).
    Se vuoi praticare vertical jigging i jig li ho visti solo lunghi e stretti, non ho visto differenze evidenti.
    Prima di fare aquisti vedi un pò che tipo preciso di pesca vuoi fare e che tipo di preda vuoi insidiare.
    Sempre ammettendo che sò molto poco in materia credo che sia corretto affermare che con una canna da vertica jigging non si possa praticare kabura e inchiku, poichè troppo rigida e reattiva.
    Come peppino suggeriva il peso del jig devi calcolare un etto ogni 100 metri. Questo in assenza di corrente! Saluti

    #318845

    ^DARIOCRETA^
    Partecipante

    Di jig ne esistono diversi per colora, forma, long jerk, short jerk ecc. Dipende dalla canna e dalla profondità a cui lavori. Sui 150 metri non penso valga la regola dell'etto, ci vogliono jig molto pesanti secondo me (250-300 grammi) perché sicuramente troverai non una ma una serie di correnti a diverse altezze. A quella profondità è un heavy jigging, molto stancante. I kabura e gli inchiku ritengo lavorino meglio a profondità meno elevate ( e servono canne diverse). Comunque aspettiamo il giudizio dei pro in questa materia, in quanto io pratico il jigging dalla costa (shore). Ciao.

    #318846

    olandesevolante
    Partecipante

    canna ho una NT-1 olympus mulinello un navi8000 shimano.
    non + di 150 metri ma tendenzialmente dai 70 ai 120metri  ><calabria><

    ne ho visti (di jig  <<<calabria<<<) corti, lunghi, affusolati, con la pancia, lisci,a scaglie…insomma non saprei come orientarmi! ovviamente parlo jig da vertical non kabura,non inchiku!

    #318847

    ^DARIOCRETA^
    Partecipante
    Quote:
    canna ho una NT-1 olympus mulinello un navi8000 shimano.
    non + di 150 metri ma tendenzialmente dai 70 ai 120metri  ><calabria><

    ne ho visti (di jig  <<<calabria<<<) corti, lunghi, affusolati, con la pancia, lisci,a scaglie…insomma non saprei come orientarmi! ovviamente parlo jig da vertical non kabura,non inchiku!

    Guarda sono ottimi per fare qualche nome i butterfly jig shimano, i sea rock, i jugulo molix. Ma il mio consiglio è di non prenderne tanti e di non spendere cifre alte, in quanto l'incaglio è sempre dietro l'angolo.

    Come grammature pernso che dai 120 fino ai 200 grammi dovresti stare coperto. La NT1 l'ho vista in tv con nandone che ci prende delle belle bestie, mi sa che è una canna molto affidabile, così come il navi 8000 PG, gran bel mulo a quanto pare. Ciao. 

    #318848

    olandesevolante
    Partecipante

    ok, ho un'idea almeno adesso…grazie!    >x<calabria>x<

    #318849

    capitain hook
    Partecipante

    a secondo della profondita' moltiplicare questa per tre, cioè sui 30 m, 90-100 gr di jig sui 70 200gr  di jig e così via Ciao

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere connesso per rispondere a questo topic.