Sea fishing Social

Il caricamento...

Registro
section-icon

Sea Fishing Forum

Parlare di tutto ciò che vuoi!

Benvenuti

GUIDA ALLA PESCA ALL’INGLESE IN MARE

Forum PESCA ALL’INGLESE & BOLOGNESE GUIDA ALLA PESCA ALL’INGLESE IN MARE

Stai visualizzando 15 post - dal 31 a 45 (di 172 totali)
  • Autore
    Post
  • Caro Nonnoroby, sulla mia canna all inglese , al mio posto cosa monteresti come mulo tra un Alcedo 1508 e uno shimano alivio 2500 entrambi caricati con uno 0.18 in fluorocarbon ? ti ringrazzio in anticipo,a presto carissimo Roby.

    1

    ^NONNOROBY^

    @Nonnoroby

    Amministratore del forum

    Quote:
    Caro Nonnoroby, sulla mia canna all inglese , al mio posto cosa monteresti come mulo tra un Alcedo 1508 e uno shimano alivio 2500 entrambi caricati con uno 0.18 in fluorocarbon ? ti ringrazzio in anticipo,a presto carissimo Roby.

    Sono entrambi due validi mulinelli, però sceglierei lo shimano per via della garanzia e dei pezzi di ricambio.
    Ciao.

    carissimo Nonnoroby,ieri sera, mentre preparavo la canna per questa mattina , mi sono accorto che il mulo Alivio faceva uno strano rumorino, (gia portato dal negoziante per mandarlo a farlo visionare),cosi monto l alcedo 1508. Questa mattina, sveglia verso le 3.30,colazione e via in spiaggia,arrivo verso le 4.45,preparo tutto e sono in pesca verso le 5.00. Canna milo all inglese da 4.50, galleggiante a penna 3+1 microgirella e finale circa 2.50 asso del 0.08 con amo del 16, dopo circa 20 minuti arriva il solito peescatore mi saluta e si posiziona a circa 10mt da me. Finalmente dopo tante mattinate senza vedere nemmeno una tocca,stamane qualcosa si muove , in dieci minuti circa due tocche favolose la prima a vuoto la seconda va a segno,spigoletta di circa 300gr pero rilasciata .Il mio vicino caccia fuori una da circa 1kg, cosi , con la scusa di accendere una sigaretta mi avvicino e attacco bottone, cosi dopo qualche chiacchiera gli chiedo di spiegarmi la sua montatura,miracolo,(credevo che mi mandasse a quel paese) ,si alza e me la fa vedere. Totalmante  diversa dalla mia ;Roby ti spiego lenza madre del 0.18 porta galleggiante della stonfo galleggiante 4+1 a penna  micro girella con finale del 0.10 circa 1mt con piu o meno al centro un pallino di piombo 0.22, amo del 16 gambo lungo. Pomi mi spiega che misura il fondo e o alza o abbassa il galleggiante  e i biga li fa stazionare poggiati sul fondo dai 40 o 50 cm. Alla fine prende in mano la mia canna e mi fa la sua stessa montatura, alla fine della mattinata altre poche tocche sia per me che per lui,Mattinata conclusa al bar,Roby che ne pensi di questa montatura,?

    1

    ^NONNOROBY^

    @Nonnoroby

    Amministratore del forum

    Quote:
    carissimo Nonnoroby,ieri sera, mentre preparavo la canna per questa mattina , mi sono accorto che il mulo Alivio faceva uno strano rumorino, (gia portato dal negoziante per mandarlo a farlo visionare),cosi monto l alcedo 1508. Questa mattina, sveglia verso le 3.30,colazione e via in spiaggia,arrivo verso le 4.45,preparo tutto e sono in pesca verso le 5.00. Canna milo all inglese da 4.50, galleggiante a penna 3+1 microgirella e finale circa 2.50 asso del 0.08 con amo del 16, dopo circa 20 minuti arriva il solito peescatore mi saluta e si posiziona a circa 10mt da me. Finalmente dopo tante mattinate senza vedere nemmeno una tocca,stamane qualcosa si muove , in dieci minuti circa due tocche favolose la prima a vuoto la seconda va a segno,spigoletta di circa 300gr pero rilasciata .Il mio vicino caccia fuori una da circa 1kg, cosi , con la scusa di accendere una sigaretta mi avvicino e attacco bottone, cosi dopo qualche chiacchiera gli chiedo di spiegarmi la sua montatura,miracolo,(credevo che mi mandasse a quel paese) ,si alza e me la fa vedere. Totalmante  diversa dalla mia ;Roby ti spiego lenza madre del 0.18 porta galleggiante della stonfo galleggiante 4+1 a penna  micro girella con finale del 0.10 circa 1mt con piu o meno al centro un pallino di piombo 0.22, amo del 16 gambo lungo. Pomi mi spiega che misura il fondo e o alza o abbassa il galleggiante  e i biga li fa stazionare poggiati sul fondo dai 40 o 50 cm. Alla fine prende in mano la mia canna e mi fa la sua stessa montatura, alla fine della mattinata altre poche tocche sia per me che per lui,Mattinata conclusa al bar,Roby che ne pensi di questa montatura,?

    Ciao Alex,
    penso che se il pesce non c'è (o non mangia), hai voglia di sperimentare montature  <<<calabria<<<
    Ma ha pescato sempre sul fondo? E' un grave errore non provare le varie altezze. La sua montatura è comunque tipica da fondo e avrebbe lavorato male se usata a mezzo fondo (bracciolo troppo corto ed appesantito dal pallino).
    Non facciamoci comunque condizionare da troppi tecnicismi: la casualità è spesso il fattore preponderante in una battuta di pesca (il pesce trova l'esca giusta al momento giusto nel posto giusto e la mangia a prescindere dalla lenza a cui è attaccata).
    Ma siccome non possiamo affidare sempre al caso il risultato di una battuta, cerchiamo di presentare l'esca nelle condizioni che riteniamo le migliori, e tali condizioni sono dettate dall'esperienza e dalla profonda conoscenza delle abitudini del pesce in un determinato spot. Troverai sempre, in ogni spot, un pescatore locale che si è fatto la fama 'di campione' perché è quello che pesca più degli altri, e ciò avviene perché è riuscito più degli altri a conoscere 'vita, morte e miracoli' di quello spot e meglio degli altri ha immagazzinato questa esperienza.

    Se hai letto qualche mio post, avrai notato che suggerisco spesso di fare la pesca col galleggiante con due canne contemporaneamente, una armata per pescare a fondo ed un'altra per pescare più in superficie: quando una delle due 'risponde' meglio, accantona momentaneamente l'altra canna, per poi riprenderla in mano quando sarà questa a 'rispondere' meglio (alternare cioè le due canne nella stessa battuta e seguire con più attenzione quella che, in quel momento, sta dando i risultati migliori).   

    da quello che hai descritto pescava con il pallino da 0,22 g poggiato sul fondo

    quantmt di fondale hai su quel posto?
    corrente?

    Per Nonnoroby, mi consiglieresti un buon filo da inbobbinare 0.16? Per Apollo, pesco su un fondale ciottoloso cicino riva però a circa 8-10mt cè sabbia. Pesco a una distanza da riva di circa 5-6 mt con lieve corrente.

    Come profondità , da circa 1mt vicino riva , 3mt a 5-6mt di distanza,scusate se non lo scritto prima

    Caro Nonnoroby ,in base alla tua grande esperienza ,monteresti su  un mulo 2500 della schimano un trecciato 0.10 per pescare con la bolognese?,mi potresti spiegare vantaggi e svantaggi? ti ringrazzio anticipatamente.

    1

    ^NONNOROBY^

    @Nonnoroby

    Amministratore del forum

    Quote:
    Caro Nonnoroby ,in base alla tua grande esperienza ,monteresti su  un mulo 2500 della schimano un trecciato 0.10 per pescare con la bolognese?,mi potresti spiegare vantaggi e svantaggi? ti ringrazzio anticipatamente.

    Guarda, Alex, quest'idea mi ha sempre intrigato però non mi sono mai deciso a provarla.
    Se peschi in calata o con brevi lanci non dovrebbero esserci problemi di scorrimento, che eventualmente però si possono ovviare con un trecciato 'ricoperto' (tipo il Whiplash Crystal). Ovviamente il trecciato dovrebbe essere assolutamente morbido.
    Naturalmente questo comporta che anche il bracciolo debba essere in trecciato (magari diametro 0.04, 8 kg), altrimenti avrebbe poco senso avere una madre che regge 14 kg ed un bracciolo fluoro carbon 0.10 che ne regge 3…..
    Io non sono contrario alla tecnologia innovativa per principio, in quanto, se non la provo, non potrò mai esprimere un giudizio obbiettivo sulla sua reale efficacia. Al contrario, parlare solo per 'sensazioni' è solamente fuorviante, oltre che scorretto.
    Sai cosa ti dico? Provalo. Per male che vada potrai recuperare il trecciato in altre discipline.
    Ciao

    Carissimo Nonnoroby devo farti i miei complimenti.Tempo fa ho letto per bene la tua guida e ho usato le tue nozioni per apportare alcune modifiche al mio assetto di pesca all'inglese che fino a questo momento non mi aveva portato a super risultati in termini di catture…Tempo fa in un post mi lamentavo che vedevo le mangiate ma non riuscivo ad allamare le spigole,bene adesso la musica è cambiata.Sono stato a pesca tre giorni di seguito sempre nello stesso punto e sempre alla stessa ora.Il primo giorno ho preso 3 spigole tutte sopra il mezzo Chilo,il secondo ne ho prese 2 sempre sopra il mezzo chilo,oggi devo avere allamato la mamma la quale mi ha letteralmente strappato la canna dalle mani…lo 0,11 non ha retto e dopo 5 minuti ciao ciao.Che dire??Grazie mille per il contributo,queste catture sono in gran parte merito tuo.. >w<festa>w<

    Quote:
    Carissimo Nonnoroby devo farti i miei complimenti.Tempo fa ho letto per bene la tua guida e ho usato le tue nozioni per apportare alcune modifiche al mio assetto di pesca all'inglese che fino a questo momento non mi aveva portato a super risultati in termini di catture…Tempo fa in un post mi lamentavo che vedevo le mangiate ma non riuscivo ad allamare le spigole,bene adesso la musica è cambiata.Sono stato a pesca tre giorni di seguito sempre nello stesso punto e sempre alla stessa ora.Il primo giorno ho preso 3 spigole tutte sopra il mezzo Chilo,il secondo ne ho prese 2 sempre sopra il mezzo chilo,oggi devo avere allamato la mamma la quale mi ha letteralmente strappato la canna dalle mani…lo 0,11 non ha retto e dopo 5 minuti ciao ciao.Che dire??Grazie mille per il contributo,queste catture sono in gran parte merito tuo.. >w<festa>w<

    son sicuro che nonnoroby apprezzerà il tuo post
    non è da tutti …
    ma dopo i preziosi consigli direi che nonnoroby li ha meritati

    1

    ^NONNOROBY^

    @Nonnoroby

    Amministratore del forum

    Quote:
    Carissimo Nonnoroby devo farti i miei complimenti.Tempo fa ho letto per bene la tua guida e ho usato le tue nozioni per apportare alcune modifiche al mio assetto di pesca all'inglese che fino a questo momento non mi aveva portato a super risultati in termini di catture…Tempo fa in un post mi lamentavo che vedevo le mangiate ma non riuscivo ad allamare le spigole,bene adesso la musica è cambiata.Sono stato a pesca tre giorni di seguito sempre nello stesso punto e sempre alla stessa ora.Il primo giorno ho preso 3 spigole tutte sopra il mezzo Chilo,il secondo ne ho prese 2 sempre sopra il mezzo chilo,oggi devo avere allamato la mamma la quale mi ha letteralmente strappato la canna dalle mani…lo 0,11 non ha retto e dopo 5 minuti ciao ciao.Che dire??Grazie mille per il contributo,queste catture sono in gran parte merito tuo..

    Grazie per i complimenti Marcello, fanno sempre piacere specialmente quando i suggerimenti portano a risultati positivi.
    L'episodio della 'bestiolina' che ha spaccato il bracciolo mette in risalto la grande importanza che riveste sia la qualità della canna e, soprattutto, l'ottima qualità che deve avere la frizione del mulinello.
    A volte però capita anche con attrezzi eccelsi, se la mole della bestia è eccessiva.
    Potresti provare ad aumentare a 0.12 il diametro del bracciolo.
    Altra cosa importante è sostituire spesso il bracciolo: non esitare a metterne uno nuovo ad ogni battuta di pesca. Anche a me capita spesso di trascurare questo importante particolare (più per poltronite che per altro…) e l'ho risolto prendendomi l'abitudine, ogni fine battuta, di tagliare il bracciolo prima di ripiegare la canna. L'indomani, se voglio pescare, devo forzatamente mettere un nuovo bracciolo  <<<calabria<<<

    No il bracciolo lo cambio sempre sempre,anzi a volte cambio il bracciolo anche durante la battuta di pesca stessa se ho fatto 2 o 3 catture di rilievo.Purtroppo il pesce doveva essere veramente grosso,diciamo abbondantemente sopra i 2 Kg e purtroppo quando animaletti così decidono di partire verso il largo è difficile fermarli..se poi consideriamo anche che il fondo dei porti è pieno di roba che al minimo attrito trancia un filo sottile,tutto si complica ancora di più.Comunque riproverò fino a quando riuscirò a catturare la mamma o anche la nonna numero 1.Grazie mille per i suggerimenti.

    Quote:
    No il bracciolo lo cambio sempre sempre,anzi a volte cambio il bracciolo anche durante la battuta di pesca stessa se ho fatto 2 o 3 catture di rilievo.Purtroppo il pesce doveva essere veramente grosso,diciamo abbondantemente sopra i 2 Kg e purtroppo quando animaletti così decidono di partire verso il largo è difficile fermarli..se poi consideriamo anche che il fondo dei porti è pieno di roba che al minimo attrito trancia un filo sottile,tutto si complica ancora di più.Comunque riproverò fino a quando riuscirò a catturare la mamma o anche la nonna numero 1.Grazie mille per i suggerimenti.

    sarebbe interedsante se postassi come esegui la montatura ora
    e come la eseguivi prima.
    sarbbe uno spunto per evidenizre le differenze e i risultati acui può portare ;-)

    Presto detto.Innanzi tutto ho collegato al filo della bobbina,che è uno 0,16 ,uno spezzone di circa 10 metri di filo dello 0,18 il quale essendo più spesso è anche più rigido e quindi più reattivo nella ferrata.Seconda cosa ho deciso di sfruttare meglio l'effetto calata,in quanto il mio spot è caratterizzato da fondale di 3-4m con assenza quasi totale di corrente.Io pesco con galleggianti che vanno dal 2+1 al 5+1 massimo.Ho quindi deciso di eliminare la spallinatura che faceva scendere subito l'esca per farla arrivare a 30 cm dal fondo,e di sostituire il tutto con una montatura fissa così fatta:Stopper,Attacco scorrevole,perlina,3 pallini da 0,24 gr a bloccare l'attacco scorrevole e poi 2 pallini da 0,14 distanziati da quelli più grossi di una lunghezza che dipende da quella del galleggiante.Dopo i pallini micrigirella del 24 e poi 3m di fluorocarbon con amo Colmic BS2000 a becco d'aquila su cui innesco un solo bigattino.Per il resto mi sono sforzato per cercare di avvicinarmi allo lo stato dell'arte della pasturazione che descriveva nonnnoroby.Con queste variazioni il galleggiante si blocca subito al contatto con l'acqua e il terminale scende alla stessa velocità delle larvette lanciate confondendosi perfettamente, e le spigole rimangono fregate >v<calabria>v<.

    1

    ^NONNOROBY^

    @Nonnoroby

    Amministratore del forum

    Ciao gpalombo,
    ti ringrazio per l'apprezzamento, però voglio ricordarti che per esprimere i complimenti ad un post che apprezzi devi limitarti ad usare il pulsante COMPLIMENTI (quello preceduto da un'icona a forma di stella rossa) che trovi in altro a destra ad ogni post (escluso il tuo): durante la lettura di un post di un utente, per esprimere il tuo apprezzamento devi semplicemente cliccare su quel pulsante di quel post.
    Questo sistema è stato studiato per evitare di intasare il forum con diciture quali "Quoto" "Approvo" "Complimenti" "Bravo" e così via che nel passato hanno causato la lunghezza chilometrica di moltissimo topic, rendendo la loro lettura meno agevole.
    Tienilo presente quando nel futuro vorrai esprimere il tuo apprezzamento per il post di qualche collega.
    Ti ringrazio per la collaborazione.

    salve sono anchio un grande appasionato di pesca all inglese ma devo esprimere il mio disappunto per la scaarsita di spot nella mia zona il catanzrese tra divieti lavori nei porti e mare che non sempre mi permette di pescare agevolmente dalla scogliera o……la mia grande passione mi spinge a spostarmi mi sapreste indicare qualche spot in calabria non troppo lontano da catanzaro?

43

Voci

171

Risposte

Tag

Questo argomento non ha etichette,

Stai visualizzando 15 post - dal 31 a 45 (di 172 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.