scelta canne p.a.f.

Home Forum PESCA A FONDO (PAF) scelta canne p.a.f.

This topic contains 47 risposte, has 11 partecipanti, and was last updated by  ^DRAYCON^ 6 years, 2 months fa.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 48 totali)
  • Autore
    Post
  • #201264

    squalo24
    Partecipante

    Salve ragazzi visto che l'ultima volta ho preso una gaffa ma per colpa mia vi spiego:
    Intento ad acquistare 2 canne per fare p.a.f ho acquistato 2 canne una usata al modico prezzo di 70 euro compresa di mulinello 6500 un trattore e la canna é anch'essa decente con un range di 150 gr l'altra invece mi serviva per lanciare a breve distanza diciamo 60 mt. E ho acquistato un'avalon della trabucco schifosissima come canna ma tralaltro con 40 euro! Ecco oggi come oggi ho capito che meglio una canna usata ma buona che nuova ma economica,scadente. Oggi vi pongo la seguente domanda sperando che mi rispondiate al più presto visto che vorrei iniziare a pescare il piu presto possibile:
    Ho visto un video su youtube dove venivano presentate delle canne della linea effe con range di 150/200 e addirittura una ripartita di 220 gr a prezzi che si aggirano intorno a 70 euro ecco proprio il budget che voglio spendere poiché ho 120 disponibili per canna e mulo che dite sono delle canne decenti? Per quanto riguarda il mulo sui 50€ cosa mi consigliate? E poi vorrei sapere se in alcune spiaggie della calabria (profonde) scarseggiano i pesci grandi? Perché non ho mai prrso un pesce di taglia discreta per voi ci sono? Grazie di tutto!

    #339240

    ^DANIELEESPOSITO70^
    Partecipante

    Ciao,
    ho avuto modo di vedere qualche canna della lineaeffe, ma mai provate in pesca, quindi non mi posso pronunciare in merito al dettaglio tecnico.
    Quello che mi sento di consigliarti è che le grammature da te citate (150-200 e 220 gr), mi sembrano esagerate per fare paf.
    Con quel range, magari le sfrutterei per pescarci predatori col trancio o col vivo…
    Per il mulo, prova a guardare i prodotti della fascia economica di shimano (anche se bisogna salire qualcosina col badget), oppure, con un pò di pazienza, guardare qualcosa di usato…
    Per quanto riguarda il tuo quesito sulla presenza di pesce su fondali profondi, devi solo avere costanza e magari organizzare le tue uscite a pesca in base ai periodi di avvicinamento alla costa delle varie specie…
    Sulle spiaggie profonde che frequento io, questo è ancora un periodo transitorio (esce solo qualche mormora), ma a breve, soprattutto con l'aumento del riscaldamento dell'acqua, ci si potrà imbattere in qualche orata e successivamente, in qualche serra…
    Spero di esserti stato d'aiuto  numero 1

    #339241

    squalo24
    Partecipante

    Grazie di tutto, infatti io voglio una canna pesante per gittare lontano alla ricerca di orate visto che ho preso un paio ma piccolissime ma almeno sò che ci sono e per pescare a teleferica .. quindi per te basta aumentare la distanza? Io pesco a luglio dalle 8 alle 12 di mattina l'orario va bene? E per quanto riguarda i mulinelli che ne dici di quelli della lineaeffe come quelli che si vedono nel video? Con 65 euro lo prendo grazie ancora!

    #339242

    ^DRAYCON^
    Partecipante

    Ciao squalo!!!
    Guarda io ho provato diverse canne della lineaeffe, qualcuna la possiedo ancora…

    Quote:
    Ecco oggi come oggi ho capito che meglio una canna usata ma buona che nuova ma economica,scadente.

    Direi che questa frase riassuma il tutto!!! Alla prima pensavo che probabilmente mi erano capitate le canne sbagliate, forse una questione di sfortuna… Ma leggendo vari commenti in rete, la maggior parte era scontenta di questi attrezzi: sia di canne che di mulinelli!!!
    Di contro, apprezzo questo marchio per la buffetteria come valigette, lampade, girelle, moschettoni ecc ecc… Non costano tanto e come qualità non sono affatto male!!! C'è sicuramente di meglio, ma si sale con i prezzi!!! Per quanto riguarda canne e mulinelli però, ci ho ormai messo una bella X!!!
    Per quanto riguarda la grammatura, la penso allo stesso modo dell'amico Daniele!!! Credo che una 150gr capace di lanciare 125gr di piombo vada più che bene!!! Alla fine la distanza la fa il lanciatore, non la canna… Almeno non fare l'errore che facevo io agli inizi, quando pensavo che piombo più pesante è uguale a distanze maggiori… Anzi, più il piombo è pesante tanto è più difficile gestirlo nel lancio!!! Una bella accoppiata sarebbe una Shimano Nexave 150gr abbinato a uno Shimano Beastmaster di taglia 6000 o 7000… Come spesa siamo sui 90€ per la canna e 65€ per il mulinello, quindi non tanto distante dal tuo budget e hai ottimi attrezzi!!!
    Ciao!!!

    #339243

    Varnon
    Partecipante

    Ciao Squalo,

    io possiedo una canna lineaeffe,e devo dire che non è granché. Va anche detto che la pagai davvero poco, 25 euro se non ricordo male. Gli anelli hanno ceduto qualche volta, ed ho dovuto incollarglieli nuovamente. Ora la uso per far fare pratica a qualche amico che viene a pescare, ed ogni tanto, una sarda rivoltata d'estate non gliela nego. In ogni caso, allo stesso prezzo che tu vorresti spendere ho comprato una Olympus che non è male. Detto questo, se riesci a raccimolare i 35€ in più che servono per la combinazione di Draycon è meglio ;) in caso contrario, vedi che ci sono anche altri topic che parlano di canne di quella categoria. Giusto per farti un'idea. I mulinelli lineaeffe invece te li sconsiglio proprio. Se con quella canna qualche serrotto da kilo e mezzo l'ho portato a riva, l'unico mulinello che avevo si è sfasato per molto meno.

    Ora andiamo alla pesca.
    Prima di tutto vorrei farti un piccolo appunto sull'orario

    Quote:
    Io pesco a luglio dalle 8 alle 12 di mattina l'orario va bene?

    In quest'orario è proibito pescare in Calabria ed in generale in tutta Italia. D'estate (se non erro dal primo giugno al 30 settembre), vige una legge in cui la pesca è interdetta dalle ore 8 alle ore 20. Una visita della Guardia Costiera potrebbe quindi portarti brutte sorprese.Tuttavia dal punto di vista etico del pescasportivo almeno io non ci trovo nulla di male in quanto il blocco non è dettato da un periodo di riproduzione o altro, ma bensì per permettere ai bagnanti di usufruire della spiaggia. Quindi, se peschi in quegli orari, mi raccomando, scegli posti isolati così tu non dai fastidio ai bagnanti, e loro non danno fastidio a te.

    Quote:
    E poi vorrei sapere se in alcune spiaggie della calabria (profonde) scarseggiano i pesci grandi? Perché non ho mai prrso un pesce di taglia discreta per voi ci sono? Grazie di tutto!

    Il problema dello sfruttamento eccessivo dei nostri mari è tristemente noto e documentato, ma ancora oggi qualche buona cattura ed emozione la riesce a dare, come confermano i reports di tanti amici di CPOL. Considerando l'orario quindi, secondo me quello che dovresti fare è scegliere accuratamente il posto di pesca, e quindi dedicarti alla cattura di orate, muggini e magari qualche pesce balestra. Ricorda anche che la distanza non è tutto, ma anzi proprio perché da noi il mare è subito abbastanza profondo, la differenza può essere fatta più dal tipo di calamento e da come viene presentata l'esca che da qualche metro in più…

    #339244

    squalo24
    Partecipante

    Grazie a tutti ancora una volta mi avete dato dei buoni consigli, a me serve una canna con range di 200 gr perché ci voglio pescare con la teleferica. Magari come canna prendo la ripartita 220gro la telescopoca e il mulo shimano? Secondo voi im quelle ore quindiva sole alto girano anche serra? Lo scorso anno vidi un cefalo sul kg saltare dall'acqua!! Magari pesco anche con il trancio di sarda! Grazie per le vostre risposte!

    #339245

    olandesevolante
    Partecipante

    Squalo scusami, ma avendo iniziato esattamente come te, mi sento di consigliarti vivamente di andare sull' usato! Poi se vuoi andare a serra ti consiglio la coppia di canne!!!

    #339246

    ^DRAYCON^
    Partecipante

    Ciao squalo!!!

    Quote:
    Magari come canna prendo la ripartita 220gro la telescopoca e il mulo shimano?

    Che ripartita intendi?
    Se proprio vuoi acquistare una 200gr per la teleferica, allora puoi puntare alla Shimano Alivio da 200gr che costa sui 60€, a questa puoi abbinare un Tica Scepter GTX 9000, più capiente rispetto al Beastmaster dove puoi caricarci uno 0.40/0.45 diretto che direi quasi obbligatorio per la teleferica!!! Il prezzo del Tica è sui 60€, quindi in questo caso siamo dentro il tuo budget!!!
    Come canna ci sarebbe anche la Nexave da 200gr, ma il prezzo sale di 10-15€ rispetto alla 150gr!!!
    Ciao!!!

    #339247

    saviuzzo
    Partecipante

    Quoto Draycon…Ottimo consiglio…. se poi vuoi spendere una decina di euri in più sul mulo, vai sul tica srcambler st 10000…ottimo giocattolino, lo vendono con 2 bobine, una 10000 appunto e l'altra 7000, così puoi usarlo per più tecniche..io lo ho acquistato e sono rimasto davvero soddisfatto…abbinato alla alivio 200 gr e non rischi nulla!!

    #339248

    olandesevolante
    Partecipante

    Ma,l'alivio 200 g per cosa la deve usare? Se vuole andare a PAF generica stiamo veramente parlando di niente, se abbocca una mormora la sente a malapena, se il mare forza la canna spiomba.. Boh.. Se poi la vuoi esclusivamente per serra allora è un altro discorso.. Ma non serve ad altro. Sul mulo, benissimo lo scepter, in alternativa c'è il beastmaster che sta scendendo di prezzo.

    #339249

    ^DRAYCON^
    Partecipante

    Ciao olandese!!!
    Nel mio precedente commento sconsigliavo una canna da 200gr perché, in effetti, un po troppo gravosa per una pesca a PAF… Ma visto che l'utente squalo ha chiesto una canna così potente per l'utilizzo a teleferica:

    Quote:
    a me serve una canna con range di 200 gr perché ci voglio pescare con la teleferica.

    In questo caso, dal punto di vista qualità/prezzo e visto il budget a disposizione dire che l'accoppiata va più che bene… Per una pesca a PAF resta comunque il mio suggerimento riguardo la Nexave e il mulinello Beastmaster!!!
    Ciao!!

    #339250

    squalo24
    Partecipante

    Scusate forse ho frainteso…
    Cercavo una canna adatta a lanciare grammature pesanti per peacare con mare più forte diciamo surfcasting, e magari posso anche agganciare un cefalotto..

    #339251

    Ardito
    Partecipante
    Quote:
    Cercavo una canna adatta a lanciare grammature pesanti per peacare con mare più forte diciamo surfcasting, e magari posso anche agganciare un cefalotto..

    Ciao, purtroppo tutto dalla stessa canna non si può avere…Come hanno detto già gli amici del forum nei precedenti posts, il giusto compromesso può essere una 150 gr/170 gr, con cui puoi pescare a fondo con anellidi (seppur perdendo la sensibilità garantita da una 100, piuttosto che 120 gr), e anche con esche più corpose, potendo rischiare anche di innescare il vivo. L'ideale, poi, sarebbe un mulinello con più di una bobina così da poter affrontare le due-tre situazioni di pesca con la configurazione giusta.

    Quote:
    diciamo surfcasting

    In merito a questo termine, ti consiglio di visitare la sezione dedicata nel forum e capirai che questa disciplina è ben distante, in termini di condizioni marine e di attrezzatura, da ciò di cui stiamo parlando.
    A presto  numero 1

    #339252

    ^DRAYCON^
    Partecipante
    Quote:
    Scusate forse ho frainteso…
    Cercavo una canna adatta a lanciare grammature pesanti per peacare con mare più forte diciamo surfcasting, e magari posso anche agganciare un cefalotto..

    In questo caso le cose cambiano e non posso che concordare con quanto detto da Ardito… Se intendi praticare surf casting, quello vero, allora dovresti adoperare canne a ripartizione… Di queste ce ne sono per tutte le tasche, ma naturalmente non da 70€… Prima hai parlato di canna ripartita, a quale modello ti riferivi?
    Una canna a ripartizione da 6 a 8 once puoi benissimo praticarci anche la pesca a teleferica!!!
    Ciao!!!

    #339253

    ^OLTREMARE^
    Partecipante

    Ciao Squalo, io penso che migliori consigli non potevi avere dagli amici che hanno risposto e soprattutto tu ti sei accorto che è sempre valido il detto chi più spende meno spende. Io come compromesso ti potrei dire di puntare su una da canna intorno ai 170 gr. di potenza, magari la Mitchell che di solito viene consigliata sul forum in modo da avere ancora un discreto margine di sensibilità per la paf generica e poterla sfruttare anche nella pesca con il vivo o con i tranci. Per il resto lascia perdere i video commerciali: le tre pezzi a ripartizione non sono state ancora inventare (almeno che io sappia).

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 48 totali)

Devi essere connesso per rispondere a questo topic.