PESCA ED ASTRONOMIA

Home Forum PESCI E TECNICHE DI PESCA LA SPIGOLA PESCA ED ASTRONOMIA

This topic contains 6 risposte, has 7 partecipanti, and was last updated by  ^VITTORIO^ 10 years, 4 months fa.

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Post
  • #189161

    bellardini
    Partecipante

    SALVE RAGAZZI, ULTIMAMENTE, PRIMA DI ORGANIZZARE UNA BATTUTA DI PESCA, OLTRE A CONSULTARE LE CONDIZIONI METEO MARINE, PRENDO NOTA ANCHE DEGLI ORARI MASSIMI DI MAREA,  DELLA FASE LUNARE, LA DIREZIONE DEL VENTO, IL GRADO DI UMIDITA', LA PRESSIONE E L' ESCURSIONE TERMICA TRA LA TEMPERATURA MASSIMA E MINIMA; PER FARE POI IL PUNTO DELLA SITUAZIONE AD OGNI RITORNO A CASA, SPERANDO DI RIUSCIRE A CAPIRE COSA SI CELA DIETRO QUEL COMPORTAMENTI PURAMENTE ISTINTIVI DEI PESCI.
    SECONDO VOI COSA INFLUENZA MAGGIORMENTE IL COMPORTAMENTO DEI NOSTRI AMATI PINNUTI, L' AVVICINARSI DELL' ALBA O IL TRAMONTO, OPPURE IL CAMBIO DELLA MAREA..? SONO MIGLIORI I GIORNI PRECEDENTI L' ARRIVO DI UNA PERTURBAZIONE, OPPURE I GIORNI CHE LA SUSSEGUONO..?
    CONFIDO NELLA VOSTRA DISPONIBILITA' A SVELARE MAGARI QUALCHE PICCOLO SEGRETO.

    CIAO
    ALESSANDRO

    #266460

    Nathz
    Partecipante

    Innanzitutto un consiglio, evita di scrivere tutto in maiusolo… secondo la "netiquette" equivale ad URLARE :)

    Riguardo invece all'osservazione delle condizioni meteo e tutto il resto… solitamente non ci bado, cioe', visto che il tempo per andare a pesca e' sempre limitato ci vado quando posso, con il sole o con la pioggia (pioggerellina ) con mare piatto o mare mosso, alta o bassa marea.
    Certo, per determinati pesci ci sono delle condizioni che rendono piu' facile la cattura, ma… se non ci si puo' andare quando ci sono le condizioni favorevoli? allora ci vado quando mi e' possibile  <xcalabria>x<

    #266461

    morenocz
    Partecipante

    Concordo con quanto scritto da Nathz , ma la realta e che le  condizione meteo influiscono moltissimo nella pesca ,  moto ondoso del mare ,  vento, pressione armosferica , alta e bassa marea , sono elementi da considerare se si vuole affrontare una battuta di pesca, ma purtoppo come scrive Nathz non è sempre possibile …

    #266462

    ^OLTREMARE^
    Partecipante

    E' universalmente riconosciuto che i momenti di cambio luce (alba e tramonto) sono favorevoli ad una maggiore attività dei pesci così come il calo repentino della pressione barometrica. Tutte le altre condizioni  (marea, luna, temperatura ecc.) sono vincolate da innumerevoli variabili quali la specie ittica insidiata, la tecnica di pesca effettuata ecc. e non sono ritenute attendibili daa tutti. Tanto per farti degli esempi c'è chi tiene molto in conto le fasi di marea e c'è invece chi non gli attribuisce nessuna importanza. Alcuni sostengono che la luna piena tiene alla larga i pesci altri che ritengono propizia la sua presenza. Personalmente sono certo di una cosa: che nel surfcasting tutte queste congetture lasciano un pò il tempo che trovano, facendo salva soltanto la pressione atmosferica

    #266463

    ^DANIELEESPOSITO70^
    Partecipante
    Quote:
    E' universalmente riconosciuto che i momenti di cambio luce (alba e tramonto) sono favorevoli ad una maggiore attività dei pesci così come il calo repentino della pressione barometrica. Tutte le altre condizioni  (marea, luna, temperatura ecc.) sono vincolate da innumerevoli variabili quali la specie ittica insidiata, la tecnica di pesca effettuata ecc. e non sono ritenute attendibili daa tutti. Tanto per farti degli esempi c'è chi tiene molto in conto le fasi di marea e c'è invece chi non gli attribuisce nessuna importanza. Alcuni sostengono che la luna piena tiene alla larga i pesci altri che ritengono propizia la sua presenza. Personalmente sono certo di una cosa: che nel surfcasting tutte queste congetture lasciano un pò il tempo che trovano, facendo salva soltanto la pressione atmosferica

    Straquoto…
    infatti, chi per esempio è alla ricerca della spigola, osserva l'andamento della pressione e sceglie il momento in cui recarsi a pesca, quando questa è in calo e presuppone l'arrivo del cattivo tempo.
    Le spigole, soprattutto in questi frangenti vanno in frenesia alimentare  >o<calabria>o<

    Poichè di "spigolari" in questo forum ce ne sono tanti e anche piuttosto bravi, spero possano confermare quanto ho detto.

    Ciao

    #266464

    saviuzzo
    Partecipante

    Ciao ragazzi,
    Premettendo che non sono professionista, nè tantomeno molto tecnico, posso dirvi che io con la Luna piena non ho mai preso nulla, nè al mare, nè al lago…… facendoci caso, pero',  mi son reso conto che le giornate piu' pescose sono quelle con il quarto di luna, sia crescente che calante…. sara' una coincidenza, ma quando vado a pescare in queste condizioni, qualcosina ci esce sempre…..

    Un Saluto
    Fabio

    #266465

    ^VITTORIO^
    Partecipante

    Penso che tutte le condizioni che hai menzionato …in qualche modo influenzano l'attività dei pesci. L'alba e il tramonto, nella mia piccola e personale esperienza, sono stati sempre "momenti magici" …per la ricerca di pesci di un certo peso…. un po in tutte le tecniche che pratico e in tutte le condizioni di mare. Cosi come i cambi di marea, specialmente nella ricerca di spigole e orate ..pescando a fondo con anellidi, a mare calmo o in scaduta. Prima dell'arrivo del maltempo ..pescando a spinning … l'attività dei pesci serra è stata sempre rilevante, mentre dopo il passaggio della perturbazione ….con esche voluminose (sarda, calamaro o calamaro/sarda, biboni, cannolicchi) e scaduta di mare … a surf … ho ricevuto visite importanti sia di giorno che di notte…da parte di spigole e saraghi.

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere connesso per rispondere a questo topic.