consiglio gallegiante

Home Forum PESCA ALL’INGLESE & BOLOGNESE consiglio gallegiante

This topic contains 11 risposte, has 5 partecipanti, and was last updated by  ^OLTREMARE^ 5 years, 8 months fa.

Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Post
  • #202384

    danilow
    Partecipante

    buongiorno a tutti che tipo di galleggiante scorrevole mi consigliate che sia sensibile ma anche visibile visto che pesco a lunghe distanze?

    #342196

    ^OLTREMARE^
    Partecipante

    I galleggianti per la distanza sono quelli inglesi, meglio ancora se piombati in quanto la zavorra concentrata in punta conferisce loro una gran stabilità.
    La visibilità dipende dall'astina che potrà quindi essere nei colori più idonei percepiti dai nostri occhi in base alle condizioni di luce e di mare del momento (rosso, arancio, giallo, bianco, nero). La visibilità può essere aumentata inserendo sull'astina gli appositi fischioni o un pezzo di semplicissima cannuccia da bibita.

    #342197

    danilow
    Partecipante

    si già provati ma non riesco a vederli c'è troppa distanza…

    #342198

    Eugenio68
    Partecipante

    Ma a quale distanza lanci con il galleggiante?

    #342199

    ^OLTREMARE^
    Partecipante
    Quote:
    si già provati ma non riesco a vederli c'è troppa distanza…

    Beh! accorcia la distanza  <xcalabria>x<. A parte la battuta, le astine sono uguali per cui se non vedi quella di un inglese non vedi nemmeno quella di uno tradizionale.

    #342200

    Cefalo84
    Partecipante

    Un paio di occhiali? <xcalabria>x<  <<<calabria<<<

    #342201

    Pietro.on
    Partecipante

    Non cercare lunghe distanze. I pesci stazionano tra te ed il galleggiante. ;-)

    Pietro

    #342202

    Eugenio68
    Partecipante

    Prova quello ovaidale che si usa per i cefali, solo nella versione arancione e bianco, cioè arancione sopra e sotto bianco; è abbastanza visibile e grande rispetto agli altri galleggianti.
    >xcalabria>x<

    #342203

    danilow
    Partecipante

    eugenio protresti mettermi una foto? pietro devo per forza lanciare lontano visto che sotto di me ci sono dei frangiflutti…

    #342204

    ^OLTREMARE^
    Partecipante

    Scusate se mi ripeto, ma del galleggiante, quando è perfettamente tarato, deve emergere solo l'astina per cui è solo questa che deve comparire agli occhi del pescatore. La colorazione del corpo del galleggiante è quindi del tutto ininfluente ai fini dell'avvistamento dello stesso e, al limite, può essere motivo di disturbo per i pesci.

    #342205

    Eugenio68
    Partecipante

    Si però con il galleggiante arancio per i cefali non c'è astina che esce di fuori, si tratta di un galleggiante ovoidale, quindi sta sempre a pesca senza necessità di tarare la lunghezza del terminale.

    #342206

    ^OLTREMARE^
    Partecipante

    Ho capito cosa intendi Eugenio. Il guaio è che non sono molto sensibili e poi dev'essere comunque di belle dimensioni per essere avvistato ad una certa distanza

Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)

Devi essere connesso per rispondere a questo topic.